giovedì 26 marzo 2009

Insalata nizzarda


Insalata nizzarda


1 lattuga
120 g di tonno al naturale
400 g di patate,
200 g di fagiolini verdi
10 olive nere in salamoia
4 filetti di alici sott'olio
mezzo peperone rosso
olio d'oliva
aceto
sale
erba cipollina o 1 cipollotto


Su un letto di lattuga adagiare dei fagiolini, patate lessate, tonno, pomodori, filetti di acciughe e olive nere, guarnire con peperoni. Sbucciate le patate e tagliatele a pezzi.
Mettetele in una casseruola con un cucchiaino raso di sale e coprite con acqua fredda leggermente acidulata.
Portate a ebollizione e lasciate cuocere fino a quando saranno tenere ma ancora "al dente". Scolate e lasciate intiepidire.
In un altra casseruola lessate i fagiolini in abbondante acqua salata e scolateli prima che diventino proprio molli e raffreddarli in acqua ghiacciata
Scolate i filetti di alici e asciugateli bene con carta assorbente.
Tagliate il peperone a fette sottilissime.
Distribuite in due piatti fondi sopra un letto di lattuga le patate, i fagiolini, il tonno scolato, i filetti di alici, le olive e le fettine di peperone.
Emulsionate l'olio con un cucchiaio di acqua e l'aceto e versate nei piatti.
Salate leggermente e aggiungete alla fine l'erba cipollina tagliuzzata o il cipollotto a fette sottili.

Nessun commento:

Posta un commento