giovedì 23 luglio 2009

Crumble alla spuma di mele

Crumble alla spuma di mele - foto

per 6 persone

per la spuma di mela

2 mele Granny Smith

3 dl di succo di mela

1 dl di calvados

2 fogli di gelatina

per le mele caramellate e il crumble

2 mele Granny Smith

100 g di zucchero semolato

50 g di burro

50 g di mandorle in polvere

50 g di farina '00'

Fate ammollare la gelatina in acqua fredda.

Pelate 2 mele, privatele del torsolo, fatele cuocere dolcemente nel succo di mela con il calvados.

Frullate il tutto nel mixer fino ad ottenere una purea e passatela al chinois. Aggiungete la gelatina alla purea calda, sbattendo con la frusta.

Versate la preparazione nel sifone. Aggiungete 1 o 2 cartucce di gas (secondo la grandezza del sifone), agitate e tenete in frigorifero per almeno 3 ore.

Pelate le altre 2 mele, privatele del torsolo, tagliatele a pezzetti.

Preparate un caramello con 50 g di zucchero e 1 cucchiaio d'acqua. Fatevi cuocere i pezzetti di mela.

Fate sciogliere il burro, mescolatelo con le mandorle in polvere, la farina e lo zucchero rimasto fino ad ottenere una pasta molto friabile. Spargete grossolanamente questa pasta sopra un foglio di carta da forno e infornate a 160°C fino a che non sarà ben dorata.

Nei bicchieri individuali, disponete uno strato di mele caramellate, poi agitate vigorosamente il sifone a testa in giù, aggiungete la spuma di mela e completate con il crumble sbriciolato.

mercoledì 22 luglio 2009

Torta di mele con spuma di crema inglese


torta di mele


1 kg di mele (renette)
150 g farina bianca
200 g zucchero
2 uova (uno intero, uno solo il tuorlo)
un cucchiaino di lievito
un cucchiaino di cannella
un bicchiere di latte
uvetta
il succo di un limone.


Unire farina, 100 g. di zucchero, latte, uova, lievito cannella. Mescolare bene. Versare l'impasto in uno stampo imburrato e infarinato. Adagiarvi le mele tagliate a fette cospargendole con l’uvetta, i restanti 100 g di zucchero e il succo di limone.
Coprire con stagnola e infornare a 180° (preriscaldato) per circa per 1 ora. Scoprire e continuare la cottura per ancora mezz’ora. Da abbinare ad una spuma di crema inglese.