lunedì 26 ottobre 2009

Sardine al limone e zenzero

Sardine al limone e zenzero

per 10 spiedini

5 sardine

5 g di zenzero

5 cl di vino bianco

4 foglie di dragoncello

1 lime

1 cucchiaio di farina

1 uovo

salsa di soia

aceto balsamico tradizionale di Modena

olio extravergine di oliva

pepe Tellycherry

Eviscerare le sardine, diliscare, privare della testa e della coda, dividere a filetti, lavare e asciugare. Fare marinare per 30-40 minuti con il vino bianco, la scorza di lime e lo zenzero grattugiati, il dragoncello tritato finemente e un pizzico di sale.

Sgocciolare le sardine dalla marinata, infilzare in 10 spiedini in senso verticale, spolverizzare con la farina, quindi passare nell'uovo sbattuto. Fare rosolare in una padella, con olio, per pochi istanti; salare leggermente e avvolgere la base degli spiedini con una striscia di alluminio.

Emulsionare alcuni cucchiai di salsa di soia con un poco di Aceto Balsamico (a piacere). Profumare la salsa sale con il pepe pestato al momento in un mortaio, versare in una ciotolina e servire con le sardine fritte.

Nessun commento:

Posta un commento