martedì 15 dicembre 2009

Ossobuchi alla Milanese

per 6 persone

6 ossibuchi di vitello

burro

olio

sale

pepe

farina

1 bicchiere vino bianco secco

1/2 aglio

1/2 filetto di acciuga

prezzemolo

scorza di limone (solo parte gialla)

brodo di carne (dado o granulare)

In una capace casseruola (abbastanza da non sovrapporre le fette di carne) sciogliere 2 noci di burro con 4 cucchiai di olio e rosolare bene gli ossibuchi ben infarinati.

Salare, pepare e irrorare la carne con il vino bianco.

Quando il vino sarà evaporato, aggiungere il brodo fin quasi a coprire gli ossibuchi.

Portare a bollore, mettere il coperchio e cuocere per circa un'ora a fuoco basso, rigirandoli di tanto in tanto.

5 minuti prima della fine della cottura aggiungere il trito di: prezzemolo, aglio, acciuga e scorza di limone.

Alzare il fuoco e fare insaporire, se troppo asciutto aggiungere ancora un po' di brodo.

A cottura ultimata far sciogliere una noce di burro.

Accompagnare la carne con riso bollito (parboiled) condito con la salsa degli ossibuchi.

Nessun commento:

Posta un commento