domenica 24 gennaio 2010

Spaghetti con feta, olive e pomodori essiccati

Spaghetti con feta, olive e pomodori essicati

per 4 persone

240 g di spaghetti

60 g di feta

40 g di olive nere denocciolate

20 g di pecorino grattugiato

20 g di rucola

3 pomodori essiccati sott'olio

olio extravergine di oliva

sale

Mondate e lavate la rucola, tenete alcune foglie intere e spezzettate grossolanamente le restanti. Tagliate a rondelle le olive. Sbriciolate la feta e raccoglietela in una terrina.

Riducete i pomodori a pezzi, poi fateli insaporire in una padella antiaderente con 1 cucchiaio di olio e le olive; dopo i minuto unite la rucola spezzettata, mescolate e spegnete la fiamma dopo 30 secondi.

Portate a ebollizione abbondante acqua, salatela e cuocete gli spaghetti; unite al sugo 1 mestolo di acqua di cottura della pasta. Scolate gli spaghetti al dente, versateli in una terrina, unite il sugo, mescolate, completate con la feta, il pecorino grattugiato e le foglie di rucola tenute da parte, quindi servite.

Nessun commento:

Posta un commento