mercoledì 3 febbraio 2010

Cantucci alle nocciole e caffè

Cantucci alle nocciole e caffè

per 24 biscotti

200 g di farina bianca

125 g di nocciole

2 cucchiaini di caffè liofilizzato

10 g di burro

75 g di cacao amaro

1 cucchiaino e 1/2 di bicarbonato

3 uova grosse

200 g di zucchero semolato

1/2 cucchiaino di essenza di vaniglia

60 g di gocce di cioccolato fondente

sale

Preriscaldate il forno a 170°C. Distribuite le nocciole su una piastra da forno capiente e tostatele per 7 minuti, o finché saranno leggermente dorate. Passatele in un panno di cotone e strofinatele per eliminare la pellicina. Alzate la temperatura del forno a 180°C e imburrate una piastra da forno.

Setacciate la farina, il cacao, il bicarbonato e un pizzico sale in una terrina di media grandezza.

Lavorate le uova, lo zucchero e la vaniglia in una terrina con un frullatore elettrico ad alta velocità fino a ottenere una crema chiara e densa.

Incorporate gli ingredienti secchi, il caffè, le gocce di cioccolato e le nocciole fino a formare una pasta dura. Dividete la pasta in due parti, formate due rotoli lunghi 30 cm e collocateli sulla piastra a 5 cm di distanza l'uno dall'altro, appiattendoli leggermente. Fate cuocere per 25-30 minuti, o finché saranno consistenti al tatto. Trasferiteli su un tagliere e lasciateli raffreddare per 15 minuti.

Abbassate la temperatura del forno a 170°C. Tagliate i rotoli a strisce diagonali spesse 2,5 cm.

Disponete i biscotti così ottenuti su due piastre da forno e fateli cuocere per altri 10-15 minuti,

o finché saranno dorati e tostati. Fateli raffreddare su una griglia.

Nessun commento:

Posta un commento