domenica 21 febbraio 2010

Conchiglie ripiene di pollo e pesto

Conchiglie ripiene di pollo e pesto

per 4 persone

20 conchiglie giganti

2 cucchiai di olio extravergine di oliva

2 porri affettati finemente

500 g di petti di pollo tritato

1 cucchiaio di farina

250 ml di brodo di pollo

4 cucchiai di peperoncino tritato

50 g di parmigiano grattugiato

per il pesto

50 g di basilico fresco

3 cucchiai di pinoli

2 spicchi di aglio schiacciati

60 ml di olio extravergine di oliva

Portate il forno a 180°. Imburrate una pirofila. Cuocete la pasta in abbondante acqua salata e scolatela al dente.

Scaldate l'olio in una padella e fatevi appassire i porri per 2 minuti a fuoco medio, mescolando continuamente. Aggiungete il pollo tritato e lasciate cuocere fino a quando diventa dorato, unite la farina e mescolate per circa 1 minuto. Unite il brodo e il peperoncino e mescolate a fuoco medio fino a ebollizione. Abbassate la fiamma e lasciate sobbollire per 1-2 minuti fino a fare ridurre la salsa.

Preparate il pesto: frullate in un mixer il basilico, i pinoli, l'aglio e l'olio fino a ottenere un composto liscio e omogeneo. Trasferite il pesto in una ciotolina e coprite con la pellicola alimentare. Se preferite seguire la ricetta del pesto codificata cliccate qui.

Farcite le conchiglie con il ripieno di pollo, disponetele nella pirofila in un unico strato, copritele con un foglio di carta di alluminio e fatele cuocere in forno per 15 minuti. Quando sono dorate toglietele dal forno, guarnite ciascuna conchiglia con un cucchiaio di pesto, del parmigiano grattugiato e servite.

Nessun commento:

Posta un commento