domenica 25 aprile 2010

Anelli di calamaro croccanti con salsa al lime

Anelli di calamaro croccanti con salsa al lime

per 4 persone

250 g di calamari

2 lime

farina

olio extravergine di oliva

olio per friggere

sale

prezzemolo o origano fresco (facoltativi)

Spremete i lime, filtratene il succo e raccoglietelo in una casseruola; unitevi altrettanta acqua, scaldatelo, incorporatevi 2 cucchiai di olio extravergine di oliva e spegnete la fiamma; potete completare la salsa con i cucchiaio di prezzemolo tritato o altrettanto origano fresco.

Pulite i calamari: svuotateli, eliminate la penna cartilaginosa e la pelle, sciacquate le sacche, private le teste di occhi e becco e sciacquatele. Asciugate i molluschi, tagliate le sacche ad anelli, accorciate eventualmente i tentacoli e infarinate il tutto: potete farlo chiudendo in un sacchetto resistente la farina e i calamari, quindi agitando l'insieme che verserete infine su un setaccio.

Scaldate abbondante olio per friggere in un tegame e quando sarà caldo, ma non fumante, unitevi i calamari, pochi per volta. Sgocciolateli, a mano a mano che risulteranno dorati, con l'apposita paletta e raccoglieteli su carta assorbente da cucina. Distribuiteli nei piatti singoli e salateli solo all'ultimo momento. Portateli in tavola accompagnandoli con la salsa a parte.

Nessun commento:

Posta un commento