mercoledì 7 aprile 2010

Mostarda di fichi

Mostarda di fichi

per 4 vasi da ml 250

1 kg di fichi

500 g di zucchero

100 g di vino bianco secco

olio essenziale di senape

Pelate i fichi e tagliateli in pezzetti. Portate sul fuoco una casseruola con il vino, lo zucchero e un bicchiere di acqua. Dopo 2' di bollore unite i fichi e proseguite nella cottura per 20' (il liquido dovrà diventare sciropposo), spegnete e fate intiepidire. Unite le gocce di olio di senape (da 5 a 7 a seconda di quanto amiate il gusto piccante). Versate la mostarda di fichi nei vasi, chiudeteli e sterilizzateli per 20'.

Da provare: con carni bollite oppure con formaggi di media stagionatura e dal sapore deciso.

Nessun commento:

Posta un commento