mercoledì 12 maggio 2010

Petto di pollo al limone

Petto di pollo al limone

per 4 persone

1 petto di pollo

2 limoni

30 g di burro

prezzemolo

sale

Fate fondere in una padella antiaderente 10 g di burro e rosolatevi il petto di pollo per 2 minuti a fiamma media, poi voltate la carne e proseguite la cottura per altri 2 minuti.

Spremete i limone, versate il succo sul pollo, moderate la fiamma, incoperchiate e lasciate cuocere per 5 minuti o sino a quando sarà pronto.

Ricavate dall'altro limone alcuni filetti di scorza, poi spremetene metà e versatelo nella padella deglassando a fiamma medio-alta, ossia mescolando con un cucchiaio di legno in modo da sciogliere le incrostazioni caramellate formatesi sul fondo del recipiente; fate restringere, poi spegnete la fiamma e unite il burro restante, freddo di frigorifero, mescolandolo in modo da incorporarlo alla salsa.

Affettate il petto di pollo e disponetelo nei piatti singoli, versatevi sopra la salsa e salate; guarnite con i filetti di scorza di limone e le foglie di prezzemolo tagliuzzate con le forbici, quindi servite. Potete accompagnare ogni portata con i tortino di porri.

Nessun commento:

Posta un commento