giovedì 22 luglio 2010

Calamaretti fritti

Calamaretti fritti

per 4 persone

800 g di calamaretti

farina

limone

olio per friggere

sale

Lavate i calamaretti, eliminate la penna di cartilagine trasparente, la pelle che ricopre la sacca e il becco, poi asciugateli.

Versate in un sacchetto di carta per alimenti qualche cucchiaio di farina e parte dei calamaretti; chiudete il sacchetto e agitatelo in modo che la farina ricopra i molluschi, poi, senza toccarli, fateli cadere in un setaccio in modo che cedano la farina in eccesso; infarinate in questo modo anche i restanti calamaretti.

Scaldate abbondante olio in una padella e fatevi friggere i calamaretti in più riprese; sgocciolateli e raccoglieteli, senza sovrapporli, su un foglio di carta per fritti. Serviteli nei piatti singoli accompagnandoli con fettine di limone e salateli a tavola.

Nessun commento:

Posta un commento