sabato 25 settembre 2010

Tonno con fave e zucchine

Pesce spada con fave e zucchine1 Pesce spada con fave e zucchine2

per 8 persone

1,4 kg di trancio di tonno

250 g di zucchine

150 g di peperone rosso

100 g di fave fresche sgranate e pelate

35 g di pomodori secchi

maggiorana

olio extravergine di oliva

sale

Mettete i pomodori secchi in ammollo in acqua tiepida per almeno 10'. Scolateli e tritateli finemente. Riducete le zucchine in una dadolata di piccole dimensioni e raccoglietela in una ciotola con i pomodori tritati. Mondate il peperone, tagliatelo in falde, ungetelo di olio, disponetelo su una placca e infornatelo a 180 °C per 15'. Sfornatelo, fatelo raffreddare, tagliate anch'esso in dadolatina e unitelo alle zucchine. Frullate le fave con g 15 di olio. Unite la crema di fave alla dadolata, conditela con un cucchiaio di olio, sale e qualche fogliolina di maggiorana. Coprite con la pellicola e fate riposare in frigo per un'ora e 30'. Dividete il trancio di tonno a metà, eliminate la lisca centrale e ricomponete il trancio legando le due parti con qualche giro di spago da cucina. Ungetelo di olio e cuocetelo sulla piastra rovente per 8' su ciascun lato. Servite il tonno con la dadolatina di verdure a parte.

Nessun commento:

Posta un commento