giovedì 14 ottobre 2010

Brasato di manzo al Barolo

Brasato di manzo al Barolo

per 6 persone

1,2 kg di carne di manzo (scamone, fesa, polpa di spalla)
1 bottiglia di Barolo
1 cipolla
1 carota
1 costola di sedano
alloro
30 g di grasso di prosciutto
burro
sale
pepe in grani


Mondate la cipolla, la carota e la costola di sedano, quindi tagliatele a rondelle. In una terrina riunite la carne di manzo, le verdure così preparate e il vino. Profumate con un paio di foglie di alloro, 3-4 grani di pepe, quindi fate marinare la carne per almeno 12 ore (meglio se 24) in luogo fresco. Voltatela di tanto in tanto.
Fate sciogliere in una casseruola il grasso di prosciutto con una noce di burro, unite la carne ben scolata dalla marinata e fatela rosolare su ogni lato. Unite il vino della marinata con le verdure e gli aromi, salate, coprite e proseguite la cottura per circa 3 ore a fuoco moderato voltando la carne di tanto in tanto.
Quando la carne sarà cotta, toglietela dalla casseruola e passate il fondo di cottura al passaverdure. Fate restringere il sugo per qualche minuto, affettate la carne, distribuitela nei piatti individuali, versatevi sopra il sugo e servitela, accompagnando a piacere con patatine arrosto, purè di patate o altra verdura.

Nessun commento:

Posta un commento