venerdì 29 ottobre 2010

Spalla di agnello con salsa di capperi e menta

Spalla di agnello con salsa capperi e menta


spalla di agnello intera
1 testa d'aglio
rametti di rosmarino fresco
olio
sale in fiocchi
pepe

per la salsa
1 mazzetto di menta fresca
1 grossa manciata di capperi
1 cucchiaio di farina
1/2 l. brodo di pollo
1/2 bicchiere di vino bianco o rosso o aceto di mele

per il contorno
Patate
Carote
Rape
Burro


Preriscaldare il forno a 200°
Con un coltello incidere leggermente la spalla praticando dei tagli. Cospargere la carne con sale e pepe macinato.
In una teglia da forno schiacciare uno spicchio d'aglio in camicia e aggiungerne altri sul fondo insieme ad alcuni rametti di rosmarino, adagiarvi la carne e aggiungere i restanti spicchi d'aglio sulla superficie insieme ad altri rametti di rosmarino e un filo d'olio. Coprire la teglia con fogli di alluminio, infornare e abbassare subito il calore a 170°. Cuocere per 4 ore.
A cottura ultimata, sistemare la carne su un piatto, eliminare il grasso e il rosmarino in eccesso dalla teglia e conservare la polpa dell'aglio (a piacere si potrà utilizzare per aromatizzare ulteriormente la salsa o il contorno).
Mettere la teglia unta sul fuoco, spargere la farina e mescolare. Aggiungere la menta e i capperi tritati, il brodo di pollo e portare a ebollizione. Spruzzare con vino rosso o bianco o aceto di mele e far restringere un poco. Servire in una ciotola.
Come contorno, lessare in abbondante acqua salata patate carote e rape a pezzetti, scolare e rimettere sul fuoco per condirli con una noce di burro, sale e pepe. Schiacciare grossolanamente in modo che non abbia la consistenza di un purè. Servire.

Nessun commento:

Posta un commento