mercoledì 24 novembre 2010

Saltimbocca di pesce spada e prosciutto crudo

Saltimbocca di pesce spada e prosciutto crudo

per 4 persone

800 g di fette di pesce spada di 1,5 cm di spessore
80 g di prosciutto crudo a fettine
salvia
olio extravergine di oliva


Eliminate la pelle dalle fette di pesce spada, poi tagliatele dando loro una forma il più possibile squadrata.
Tagliate le fette di prosciutto a metà, ripiegatele e disponetele su quelle di pesce spada; adagiate su ciascuna 1 o 2 foglie di salvia dopo averle pulite con un panno; infilate uno stecchino in modo che salvia, prosciutto e pesce rimangano uniti.
Scaldate in una padella antiaderente i cucchiaio di olio e fatevi cuocere i saltimbocca per 2 minuti; voltateli in modo che il prosciutto sia rivolto verso il basso e proseguite la cottura per altri 2-3 minuti. Distribuiteli nei piatti singoli e servite.

Nessun commento:

Posta un commento