giovedì 23 dicembre 2010

Carpaccio di manzo alle erbe e grana

tortino di alici e indivia

per 4 persone

240 g di carpaccio di manzo

20 g di grana a lamelle
crescione
basilico rosso o altra erba aromatica
1 cucchiaio di succo di limone
olio extravergine di oliva
sale


Se volete presentare un carpaccio con fette arrotondate regolari, chiedete che sia affettato dal girello, detto anche magatello; se invece preferite proporre un carpaccio tenero, ma dalle fette allungate più irregolari, chiedetelo di scamone o di controfiletto. Volendo unire forma regolare e morbidezza, sceglietelo di filetto. Distribuite le fettine di carne fredde di frigorifero nei piatti singoli; lavate crescione ed erbe aromatiche, quindi asciugateli. In una ciotola stemperate una presa di sale nel succo di limone, quindi unite 4 cucchiai di olio a filo sbattendo con una forchetta o una frusta, in modo da emulsionarlo. Condite la carne con la salsa, poi completate con le lamelle di grana, il crescione e le erbe aromatiche.

Nessun commento:

Posta un commento