domenica 19 dicembre 2010

Filetto di salmone al vapore in foglie di cavolo

tortino di alici e indivia

per 4 persone

600 g di filetto di salmone

foglie di cavolo cinese o di verza
aneto
sale
prezzemolo per guarnire


Sbollentate le foglie di cavolo e l'aneto in acqua leggermente salata per i minuto; se utilizzate la verza, eliminate le coste più grosse e sbollentate le foglie per 2 minuti; sgocciolatele e asciugatele stendendole su un canovaccio, poi disponetele sul piano di lavoro e distribuitevi sopra uno strato di aneto.

Tagliate il filetto di salmone in 4 parti, salatele leggermente e avvolgetele con le foglie di cavolo facendole ben aderire; se fosse necessario, legatele con filo bianco da cucina.
Fate cuocere il pesce al vapore: versate 3 dita di acqua nella casseruola a bordi alti sopra cui disporrete la griglietta, portate a ebollizione, disponete il pesce preparato sulla griglia e lasciatelo cuocere per circa 10 minuti, girandolo una volta, quindi trasferitelo nei piatti, guarnitelo con il prezzemolo e servite.

Nessun commento:

Posta un commento