lunedì 3 gennaio 2011

Risotto alla pancetta e rosmarino

tortino di alici e indivia

per 4 persone

280 g di riso

80 g di pancetta tesa a fettine
1 cipolla
1 porro novello
rosmarino
8,5 dl di brodo di carne
olio extravergine di oliva
pepe in grani


Mondate il porro e tagliatelo a listerelle sottilissime nel senso della lunghezza. Disponete su una teglia antiaderente le fettine di pancetta arrotolate a spirale, unitevi il porro e passate nel forno a 200 °C per 5 minuti o sino a quando la pancetta sarà croccante e i fili di porro dorati.

Portate il brodo a ebollizione; sbucciate la cipolla, affettatela e fatela appassire per 5 minuti in una casseruola con i cucchiaio di olio a fiamma bassa, mescolandola spesso per evitare che imbiondisca. Bagnatela con i mestolo di brodo bollente e fatela cuocere per 20 minuti, aggiungendo altro brodo se fosse necessario.
Scaldate i cucchiaio abbondante di olio in una casseruola e tostatevi il riso per poco più di i minuto. Versatevi i mestolo di brodo, mescolate, aggiungete gradatamente il restante brodo, sino a portare il riso a cottura, quindi spegnete la fiamma e unite la cipolla e pepe di fresca macinatura.
Distribuite il risotto nei piatti singoli, disponetevi sopra la pancetta, i fili di porro, qualche rametto di rosmarino e servite.

Nessun commento:

Posta un commento