lunedì 18 aprile 2011

Cosciotto di agnello in crosta di sale

tortino di alici e indivia

per 6 persone


1 cosciotto di agnello di 1,7 kg
150 g di lardo a fettine
20 g di erbe aromatiche
2 kg di sale grosso integrale


Con un coltello affilato eliminate la pelle che ricopre il cosciotto di agnello e le eventuali parte grasse più evidenti.

Pulite le erbe aromatiche con un panno, eliminate i gambi e tritatele, poi utilizzatele per massaggiare il cosciotto in modo da aromatizzarlo.
Lasciate le erbe a contatto della carne e ricoprite il cosciotto con le fettine di lardo, che dovranno formare una sorta di involucro, quindi lasciate riposare la preparazione per lo minuti.
Distribuite parte del sale in una teglia, disponetevi sopra il cosciotto con tutto il suo rivestimento, poi copritelo con il rimanente sale, formando uno strato uniforme di sale, e passate a cuocere in forno a 200 °C per circa 1 ora e 15 minuti.
Sfornate la teglia, rompete la crosta di sale, estraete il cosciotto di agnello e affettatelo; disponetelo sul piatto da portata e servitelo.

Nessun commento:

Posta un commento